SNOWPIERCER, il serial. Corre su NETFLIX il treno bucaneve di BOON-HO

Snowpiercer è prima di tutto un disegno, quello del fumetto bucaneve francese del 1983 di Jacques Lob e Jean-Marc Rochette, una saga in tre episodi; diventa nel 2014 il più costoso film coreano, firmato dal futuro Oscar winner Bong Joon-ho; e ora, il lungo treno (1.001 vagoni) – Arca in perenne corsa, che accoglie l’umanità sopravvissuta alla glaciazione (siamo a -117), percorre un serial Netflix, prodotto dal regista di Parasite.

Continua a leggere…

CHRIS OFFUTT, Mio padre, il pornografo: in USA i MEMOIR li fanno così

Da quando, tramite la soglia dell’autofiction o viceversa, il memoir è entrato nel novero dei generi praticati degli italiani – pur essendo sempre esistito – vale la pena notare che in USA vige un memoir puro, sia in versione “la mia storia è speciale” sia in quella “ho un passato schifoso con cui fare i conti, e ora ve lo racconto”.

Continua a leggere…