BRUCE SPRINGSTEEN. C’erano una volta e ci saranno sempre le WESTERN STARS

Springsteen è una questione di età, sua (70 secchi) e di chi lo ascolta: chi lo ha intercettato ai tempi di Born to Run (1975), di Bruce Zirilli (dal cognome della nonna) che incendiò San Siro, e chi, dopo aver aspettato The River (1980) come il Vangelo, si è commosso quando in No Nukes, con la bella faccia da fratello di Al Pacino, gridò: “Ho 30 anni sono troppo vecchio per il rock’n’roll”…

Continua a leggere…